WORLD BONSAI CONVENTION

WORLD BONSAI CONVENTION

L’ ottavo Convegno Mondiale Bonsai che si svolgerà dal 27 al 30 aprile 2017, è la massima espressione del Bonsai nel mondo, è il luogo dove vengono esposti tutti i capolavori e dove hanno guadagnato la popolarità internazionale di cui ora godono.
Il luogo dove appasionati di tutto il mondo si riuniscono per scambiare informazioni su metodi e stili di lavorazione e coltivazione e invitare maestri Giapponesi per presiedere dei workshops, visibili a tutti.

13 i maestri Giapponesi

All’ evento sono ben 13 i maestri giapponesi presenti, tra i quali: MASAHIKO KIMURA,HIROSHI TAKEYAMA, KUNIO KOBAYASHI, SHINJI SUZUKI ecc..

8 sono gli altri invitati

Gli altri invitati da diverse aree del mondo,sono: Werner M. Busch (Europe) Hannes Fritz (Africa) Jyoti & Nikunj Parekh (India) Zhao Qingquan (China) Michael Siow Chee Long (Asia Pacific) Lindsay Bebb (Australia) Bjorn Bjorholm (North America) Juan Andrade (Central and South America)

Il Convegno

Il primo convegno mondiale è nato per la prima volta nella patria dei Bonsai nell’ aprile del 1989 per poi venir ospitato in varie parti del mondo da America, Corea, Germania, Porto Rico, Cina, e nel 2017, dopo 28 anni dalla prima edizione , di nuovo in Giappone, ricordando che l’ evento si svolge ogni quattro anni, questo sarà un evento unico, sia per i maestri che ci partecipano e sia per; quando Giappone ancora…
Il convegno è ospitato dal Japan Bonsai Association at Saitama Prefecture, Saitama City (former Omiya City), sarà la più grande mostra in Giappone, più di 300 Bonsai, alla Saitama Super Arena in modo che gli appasionati possano apprezzare la classe più elevata di Bonsai, e capolavori suiseki, ci saranno anche alcune mostre speciali.

Una vasta area sarà dedicata alla vendita con i professionisti che si occupano di vari beni relativi al bonsai: piante, stand, utensili, vasi, ecc …
Inoltre, diversi eventi sul palco, tra cui dimostrazioni di artisti bonsai provenienti da tutto il mondo, saranno esposti ai partecipanti all’ evento.

Lascia un commento