Edoardo

Edoardo

Serata al club di venerdì 17 gennaio 2014

In occasione della consueta serata al club del terzo venerdì di gennaio, il nostro responsabile didattico ZENARI ALFONSINA ha tenuto per tutti gli associati una interessante  lezione sul tema degli ishizuki.

La lezione è iniziata con una dettagliata spiegazione sulle diverse tipologie di bonsai che rientrano nella categoria ishizuki, per proseguire sulla descrizione delle pietre più adatte.

Per quanta riguarda quest’ultimo argomenti, Alfonsina  ha descritto le diverse tipologie di pietre utilizzabili, la forma, il colore più idoneo,la scelta del fronte e  la direzione della pietra stessa, gli spazi vuoti … tutte nozioni importanti per la formazione di un bonsai di buona qualità.

Interessante anche la spiegazione su come utilizzare diverse pietre assemblandole in modo da ottenerne una sola, cercando sempre di creare qualcosa di piacevole e  naturale dove la mano dell’uomo sia visibile il meno possibile .

Nella seconda parte della serata l’argomento ha riguardato le essenze più idonee a questo tipo di bonsai, la preparazione delle stesse prima di disporle sulla roccia, i terricci più utilizzati, la sistemazione dei fili e l’ancoraggio  della pianta alla pietra.

Per concludere gli utili e graditi consigli sul mantenimento di un ishizuki , domande finali e scambio di opinioni tra i presenti.

Anche quest'anno il nostro Club organizza dei corsi formativi per tutti coloro che vogliono conoscere od approfondire la loro conoscenza sul meraviglioso "Mondo Bonsai".

In questa sezione potrete trovare il programma del "Corso Principianti 2013" (1° Livello) che si terrà il seconto e quarto Giovedì di ogni mese presso la sede del Club per un totale di dieci incontri

Corso bonsai primo livello

anno 2013

gruppo amatori bonsai DLF VERONA

PROGRAMMA:

 

1. : Cosa è il bonsai, cenni storici, fondamenti estetici, gli stili. La struttura dell'albero ( radici, tronco, foglie, ramificazione) PRIMA PARTE

2. : Cosa è il bonsai, cenni storici, fondamenti estetici, gli stili. La struttura dell'albero ( radici, tronco, foglie, ramificazione) SECONDA PARTE

3. :L'attrezzatura necessaria, uso e manutenzione. I terricci. Essenze adatte alla coltivazione a bonsai

4. : Come scegliere il materiale di partenza. La prima potatura ed il primo rinvaso

5. Lezione teorico/pratica , rinvasiamo le piante dei partecipanti al corso

6.: La potatura delle latifoglie, sempreverdi e conifere, la formazione della ramificazione

7. : Tecniche di lavorazione del tronco (jin, shary e sabamiki). La tecnica del filo lezione teorico/pratica

8.: Mantenimento di un bonsai, collocazione, annaffiatura,potatura di mantenimento, concimazione. Cenni di fitopatologia (PRIMA PARTE)

9. : Mantenimento di un bonsai, collocazione, annaffiatura,potatura di mantenimento, concimazione. Cenni di fitopatologia (SECONDA PARTE)

10.: Verifica e confronto dei lavori dei partecipanti al corso sulle proprie piante

 

Il corso si svolgerà alle ore 20.45, il secondo ed il quarto giovedì del mese,  presso il circolo “ LA PINETA” del DLF VERONA , in via Camuzzoni 1A, VERONA, per un totale di 10 lezioni.

La lezione numero 8 del 25 aprile, verrà recuperata in altra data e  comunicata ai partecipanti

 

per informazioni contattare:

Alfonsina Zenari tel. 3473135806

                                             

Boscaini Davide tel: 3358250967

Anche quest'anno il nostro Club organizza dei corsi formativi per tutti coloro che vogliono conoscere od approfondire la loro conoscenza sul meraviglioso "Mondo Bonsai".

In questa sezione potrete trovare il programma del "Corso Principianti 2013" (1° Livello) che si terrà il seconto e quarto Giovedì di ogni mese presso la sede del Club per un totale di dieci incontri

 

Corso bonsai primo livello

anno 2013

gruppo amatori bonsai DLF VERONA

PROGRAMMA:

 

1. : Cosa è il bonsai, cenni storici, fondamenti estetici, gli stili. La struttura dell'albero ( radici, tronco, foglie, ramificazione) PRIMA PARTE

2. : Cosa è il bonsai, cenni storici, fondamenti estetici, gli stili. La struttura dell'albero ( radici, tronco, foglie, ramificazione) SECONDA PARTE

3. :L'attrezzatura necessaria, uso e manutenzione. I terricci. Essenze adatte alla coltivazione a bonsai

4. : Come scegliere il materiale di partenza. La prima potatura ed il primo rinvaso

5. Lezione teorico/pratica , rinvasiamo le piante dei partecipanti al corso

6.: La potatura delle latifoglie, sempreverdi e conifere, la formazione della ramificazione

7. : Tecniche di lavorazione del tronco (jin, shary e sabamiki). La tecnica del filo lezione teorico/pratica

8.: Mantenimento di un bonsai, collocazione, annaffiatura,potatura di mantenimento, concimazione. Cenni di fitopatologia (PRIMA PARTE)

9. : Mantenimento di un bonsai, collocazione, annaffiatura,potatura di mantenimento, concimazione. Cenni di fitopatologia (SECONDA PARTE)

10.: Verifica e confronto dei lavori dei partecipanti al corso sulle proprie piante

 

Il corso si svolgerà alle ore 20.45, il secondo ed il quarto giovedì del mese,  presso il circolo “ LA PINETA” del DLF VERONA , in via Camuzzoni 1A, VERONA, per un totale di 10 lezioni.

 

La lezione numero 8 del 25 aprile, verrà recuperata in altra data e  comunicata ai partecipanti

 

per informazioni contattare:

Alfonsina Zenari tel. 3473135806

                                             

Boscaini Davide tel: 3358250967

 

 

Il gruppo Amatori Bonsai del DLF Verona, è lieto invitarvi alla propria esposizione annuale di Bonsai e Kusamono Bonsai, che si terrà i giorni 1 e 2 Dicembre presso la fiera di Verona, all'interno della manifestazione "Verona Pet's Show".

Qui di seguito potete scaricare l'invito illustrativo con il programma delle giornate che vi darà diritto ad uno sconto di 2 €. sul prezzo d'ingresso (non cumulabile).

 

Verona Pet's Show sarà aperta al pubblico dalle ore 9.00 alle 18.00

E' consigliato l'ingresso, per una visita addeguata, entro le ore 15.00

 

E' vietato introdurre animalinon iscritto all'esposizione

 

Prezzi:

Biglietto intero €.10,00

Bambini al di sotto dei 12 anni entrano gratis

Persone diversamente abili o non autosufficenti entrano gratuitamente con un accompagnatore

 

Il programma potrà subire variazioni indipendenti dalla volontà della Segreteria Organizzativa

 

Venerdì, 19 Ottobre 2012 08:49

LEZIONE TEORICA - 2° Incontro

Serata del Club Bonsai del D.L.F. dedicata al mettere in pratica quanto fino ad ora appreso.

 

In questa particolare serata, abbiamo preso in esame la pianta (un bellissimo biancospino) di un nostro Socio.

Per prima cosa si è discusso su quali fossere le sue caratteristiche, poi si sono valutate tutte le migliorie applicabili, dalle piccole potature, alla possibilie rimozione di un ramo.

Abbiamo poi improvvisato un'esposizione della pianta affiancata da una "pianta di compagnia" (anche questa improvvisata): il risultato è stato decisamente soddisfacente.

Lunedì, 24 Settembre 2012 19:14

Lavoriamo Assieme - 1° Incontro

 

Serata del Club Bonsai del D.L.F. dedicata al mettere in pratica quanto fino ad ora appreso.

 

Soci che lo desiderano, possono portare i propri Bonsai e "discuterli" con il resto del Gruppo, valutarne pregi e difetti, per poi andare ad intervenire direttamente sulla pianta.

 

 

Serata introduttiva del secondo smestre del Gruppo Bonsaistico

Dopo i primi, doverosi saluti, ai membri del club, le chiacchiere sulle omai "lontane" ferie, ci siamo dedicati ai nostri Bonsai affrontando uno degli argomenti più importanti per la loro salute: come prepararle al meglio ad affrontare i rigori dell'inverno.

La nostra Alfonsina ci ha spiegato, quale importanza, spesso sottovalutata, abbia una corretta concimazione autunnale delle piante e quale sia l'utilità di andare a rimuovere e sostituire i primi centimetri di terriccio ormai logori ed "inquinati" dai residui delle concimazioni primaverili/estive, dai possibili funghi nocivi e da tutti i residui organici che nei nesi precedenti vi si possono essere accumulati.

Pratica questa, che va svolta rigorosamente in autunno (fine Ottobre primi di Novembre): le piante lavorate in questa serata, sono state quindi "sacrificate" a titolo didattico-dimostrativo.

Venerdì, 10 Agosto 2012 08:30

Storia di un Cedro

 

Cedro01-pr.jpg

Questo cedro Deodara varietà Pendula  è stato acquistato in un vivaio specializzato in giardinaggio nel lontano Ottobre 1998.

Si sono subito viste le numerose potenzialità della pianta, e dopo un primo esame, si è deciso di procedere all’immediata lavorazione.

Cedro02-pr.jpg Tolto subito dal vaso di coltivazione si è andati a verificare l’apparato radicale ed è stato eseguita una prima selezione delle radici.
Cedro03-pr.jpg

A questo punto si è proceduto a mettere la pianta in una cassetta di coltivazione,

precedentemente preparata, con l’apposito terriccio.

(70% pomice ed il restante di akadama entrambe di grossa granulometria).

Cedro04-pr.jpg

Nella primavera del 2000, dopo aver lasciato al cedro il tempo di ambientarsi alla nuova situazione,

si è proceduto ad effettuare una prima impostazione, nell’ottica di ottenere un bel esemplare di Bonsai

Cedro05-pr.jpg

Nel Febbraio del 2001, per frenare il vigore della pianta e quindi della sua vegetazione,

si è deciso di toglierla dalla cassetta perché troppo grande,

avendo prestato attenzione alla qualità e quantità dell’apparato radicale, 

e di posizionarla in un vaso bonsai.

Cedro06-pr.jpg

Nel 2003 il cedro viene esposto per la prima volta ad una mostra del Club Bonsai

del Dopolavoro Ferroviario presso l’Arsenale di Verona

Cedro07-pr.jpg

Nel 2005, dopo aver ulteriormente lavorato sulla selezione e qualità della ramificazione,

questo bonsai è stato nuovamente esposto alla mostre tenutasi a Cerea (VR)

Cedro08-pr.jpg

Il Cedro vine e sposto nel 2006 ad una nuova mostra del Gruppo Bonsai del Dlf

(esposizione a tre elementi - Cedro, Melograno e Sedum )

Venerdì, 10 Agosto 2012 07:26

Storia di un Ginepro Chinensis (shoin)

Ginepro 1 FILEminimizer Il Ginepro è stato acquistato presso un vivaio specializzato nella vendita di bonsai e prebonsai e lavorata per la prima volta nella primavera del 2009
 Ginepro 2 FILEminimizer  Si vede la pianta nell'inverno del 2009, dopo un anno dalla prima lavorazione
 Ginepro 3 FILEminimizer  Il Ginepro viene nuovamente lavorato, in questa lavorazione vengono impostti i primi shari (gennaio 2010)
 Ginepro 4 FILEminimizer  Il Bonsai di Ginepro viene esposto nel settembre 2011 alla mostra del club presso l'arsenale austriaco di Verona. La chioma va sfoltita e gli shari rifiniti.
 
 
Mercoledì, 01 Agosto 2012 13:32

Programma 2° Semestre 2012

Programma e temi trattati durante serate che si terranno presso la nostra sede durante 1° Semestre 2012

Gli incontri al Club terminano il terzo Venerdì di Giugno e riprendono Venerdì 7 Settembre con il secondo semestre .

Il programma potrà subire variazioni o modifiche a seconda delle necessità o di imprevisti.

Per informazioni telefonare a Zenari Alfonsina  tel. 3473135806 Tel.045529458

Pagina 2 di 3
Joomla templates by a4joomla