Mercoledì, 22 Gennaio 2014 15:17

ISHIZUKI , regole,realizzazione, impostazione cure e mantenimento In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Serata al club di venerdì 17 gennaio 2014

In occasione della consueta serata al club del terzo venerdì di gennaio, il nostro responsabile didattico ZENARI ALFONSINA ha tenuto per tutti gli associati una interessante  lezione sul tema degli ishizuki.

La lezione è iniziata con una dettagliata spiegazione sulle diverse tipologie di bonsai che rientrano nella categoria ishizuki, per proseguire sulla descrizione delle pietre più adatte.

Per quanta riguarda quest’ultimo argomenti, Alfonsina  ha descritto le diverse tipologie di pietre utilizzabili, la forma, il colore più idoneo,la scelta del fronte e  la direzione della pietra stessa, gli spazi vuoti … tutte nozioni importanti per la formazione di un bonsai di buona qualità.

Interessante anche la spiegazione su come utilizzare diverse pietre assemblandole in modo da ottenerne una sola, cercando sempre di creare qualcosa di piacevole e  naturale dove la mano dell’uomo sia visibile il meno possibile .

Nella seconda parte della serata l’argomento ha riguardato le essenze più idonee a questo tipo di bonsai, la preparazione delle stesse prima di disporle sulla roccia, i terricci più utilizzati, la sistemazione dei fili e l’ancoraggio  della pianta alla pietra.

Per concludere gli utili e graditi consigli sul mantenimento di un ishizuki , domande finali e scambio di opinioni tra i presenti.

Letto 1579 volte Ultima modifica il Giovedì, 23 Gennaio 2014 14:43
Devi effettuare il login per inviare commenti
Joomla templates by a4joomla